Siamo un team di tecnici della riabilitazione, psicologi e medici psichiatri

Dipendesse da me nasce da una piccola idea di rivoluzione: andare oltre, oltre la malattia, oltre lo stigma, oltre i pregiudizi e poter incontrare la Persona, quale portatrice di competenze, risorse e bisogni sani, che spesso però vengono soffocati dalla storia di sofferenza e dal dolore che i disturbi psicologici, psichiatrici e di dipendenza portano con sé.

Dipendesse da me lavora secondo i criteri della territorialità e del lavoro di rete e avvalendosi di specialisti della salute mentale ha formato un’équipe multidisciplinare integrata per poter accogliere le domande di cura sempre più complesse portate dalle persone che spesso faticano a trovare un luogo adeguato dove poter portare tale complessità.

L’esperienza clinica ha portato la nostra èquipe a condividere e scegliere di attivare la figura del Case Manager come punto di riferimento per chi accede alle cure. Lo scopo è sviluppare e realizzare un percorso di cura dove possa esserci la piena collaborazione tra utente, familiari e istituzioni, dove sia possibile facilitare la comunicazione e il coordinamento tra l’équipe e i committenti, garantire la continuità assistenziale nei diversi ambiti di vita e sostenere e attivare la gestione autonoma della propria salute e del proprio benessere.

La nostra mission

Dipendesse da me sviluppa la sua mission su tre aree principali: Area Terapeutica, Area Sociale, Area Ricerca, Sviluppo e Innovazione.

AREA TERAPEUTICA

L’équipe di Dipendesse da Me è formata da professionisti sanitari specializzati nel trattamento delle problematiche di salute mentale, benessere psicologico e dipendenze. La presa in carico effettuata dall’équipe è globale e volta a ristabilire la migliore qualità di vita possibile, partendo sempre dalla domanda di cura e dall’accoglimento della Storia che la persona porta con sé. Le parole chiave che guidano la vision dell’équipe di Dipendesse da Me sono: ascolto, comunicazione, negoziazione, informazione, consenso e relazione. Crediamo fortemente nella centralità della persona nel percorso di cura. Le basi del nostro lavoro sono l’accettazione della persona e il riconoscimento dei suoi bisogni e delle sue risorse. Attiviamo esclusivamente programmi terapeutici orientati alla recovery e al tailoring.

AREA SOCIALE

Dipendesse da me è attivo nella promozione della salute mentale e nella lotta allo stigma che le malattie portano con sé attraverso eventi gratuiti sul territorio e online rivolti alla popolazione generale, con lo scopo di attivare un cambiamento culturale nei confronti delle persone portatrici di disagio psicologico e psichico e garantire il corretto accesso alle cure o al sostegno necessario, annullando i sentimenti di vergogna e colpa e promuovendo l’empowerment e la libertà personale.

AREA RICERCA, SVILUPPO E INNOVAZIONE

Attività cardine dell’équipe di Dipendesse da me è la ricerca, volta in particolare al connubio tra neuroscienze e nuove tecnologie, per poter rispondere in modo concreto e sempre più efficace ai bisogni emergenti della Persone. Questo ci ha portato allo sviluppo di soluzioni innovative quali software clinico-trattamentali che integrano la pratica clinica classica e ci permettono di fornire supporto ai nostri pazienti anche tramite App, migliorando notevolmente la retention in cura e il raggiungimento degli obiettivi terapeutici condivisi. 

Dipendesse da Me si avvale inoltre delle più moderne tecnologie per il trattamento dei disturbi legati alla salute mentale e alle dipendenze, quali la Stimolazione Magnetico Transcranica (TMS) e la Stimolazione Transcranica a corrente diretta (t-DCS).

La TMS è una tecnica non invasiva di neuromodulazione, totalmente indolore utilizzata per stimolare il tessuto nervoso. Si applicano impulsi magnetici con frequenza e durata variabili e con effetti diversi a seconda dell’area cerebrale da stimolare. La macchina genera un campo magnetico che penetra direttamente nel tessuto cerebrale sottostante generando un impulso di corrente capace di stimolare le fibre nervose. Un ciclo di trattamento prevede 20 sedute, che possono essere ripetute nel tempo per mantenere gli effetti ottenuti.

La t-DCS è una corrente continua che serve a modulare l’attività neuronale, registra l’attività elettrica del cervello e agisce di conseguenza immettendo nello stesso una corrente continua nell’area da trattare. La durata totale di un trattamento è di 10 giorni, con sessioni quotidiane da 20 minuti.

La semplicità di queste tecniche, l’assenza di effetti collaterali e la persistenza degli effetti indotti le rendono dei validissimi alleati a supporto del trattamento di diverse problematiche. L’85% dei pazienti trattati sinora ha presentato un miglioramento significativo.

La TMS e la t-DCS si sono mostrate efficaci nel trattamento delle depressioni maggiori ricorrenti e resistenti ai farmaci e nel trattamento dei sintomi depressivi nel disturbo bipolare. Il loro utilizzo, oltre che essere efficace, risparmia al paziente il rischio di un frequente viraggio dell’umore e permette di ottenere la stabilizzazione desiderata dal paziente con la sola ottimizzazione della terapia in atto.

I trattamenti durano pochi minuti e non hanno effetti collaterali se non, in alcuni casi, un lieve arrossamento e/o lieve cefalea. Le patologie su cui è stata utilizzata sono Depressione, Malattia di Parkinson, Distonie, Sindrome di Tourette, Stroke, Dolore Cronico e Sindrome Fibromialgica, Epilessia e Malattia di Alzheimer, Disturbo Ossessivo Compulsivo (DOC), Disturbo Post-Traumatico da Stress (PTSD), disturbi d’ansia e disturbi del comportamento alimentare (anoressia e bulimia). 

Per quando riguarda le patologie da addiction (dipendenze da sostanze e dipendenze comportamentali) non esiste un trattamento farmacologico efficace, la neurostimolazione magnetica profonda costituisce quindi l’unico presidio biologico efficace nel trattamento delle dipendenze, che bene si integra con i percorsi riabilitativi classicamente impiegati nel trattamento di queste tipologie di problema.

In ambito neurologico le principali indicazioni riguardano la fatica nei pazienti affetti da sclerosi multipla, il Parkinson, il decadimento cognitivo e gli acufeni.

I vantaggi di un percorso con Dipendesse da Me

Sabrina Onofrio
Case Manager
Founder e CEO di Dipendesse da Me Srl
scopri di più
Micol Vecchio
Medico Chirurgo specialista in Psichiatria
scopri di più
Maria Rosaria Montemurro
Psicologa Perinatale, Psicoterapeuta Familiare e di Coppia
scopri di più
Maria Maione
Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica, Psicologo Clinico, Psicoterapeuta in formazione
scopri di più
Bruna Galli
Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica
scopri di più
Marianna Gualini
Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica
scopri di più
Benedetta Veronica Moia
Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica
scopri di più

Stai vivendo
un momento di difficoltà?

Contattami