Come si diventa omofobi

Come si diventa omofobi

La parola “omofobia” è stata coniata dallo psicologo G. Weinberg per indicare la paura (-fobia) dell’omosessualità (omo- come abbreviazione di omosessuale), quindi una paura irrazionale mista a intolleranza e odio nei confronti di uomini gay e donne lesbiche. Precisamente si parla di atteggiamento omofobo riferendosi a tutti quei comportamenti ostili e violenti nei confronti delle […]