Con i nostri percorsi riabilitativi si può curare la Dipendenza Affettiva

Dipendenza da sesso

La Dipendenza Affettiva è una forma di dipendenza patologica. Essa è caratterizzata dall’idea che l’amore debba essere totalizzante e l’individuo con dipendenza affettiva sperimenta un totale stravolgimento della propria quotidianità in favore dell’oggetto d’amore. In realtà in queste forme di relazione c’è un’assenza assoluta di reciprocità e si vede nel legame con l’Altro, spesso problematico o evitante, l’unico motivo della propria esistenza.

È frequente che le persone con dipendenza affettiva abbiano una storia traumatica di carenze e trascuratezze emotivo – affettive nell’infanzia che hanno generato in loro profonde angosce legate all’essere abbandonati o allo stare soli. Questa paura nella relazione si struttura come il principale timore attorno al quale vengono costruite le dinamiche relazionali.

Il dipendente contrasta questa profonda ansia d’abbandono attuando comportamenti di completa dedizione all’altro nella convinzione che soddisfacendo ogni bisogno del partner, costui lo compenserà restando al suo fianco. Conseguentemente l’altro si tramuta in un oggetto-sostanza dal quale dipendere e i meccanismi attivati nella relazione generano un graduale annullamento dell’individuo e della sua vitalità.

La dipendenza affettiva, pur essendo un disturbo grave e pervasivo molto spesso non viene correttamente e tempestivamente diagnosticato. Le persone che circondano il dipendente affettivo solitamente si limitano a leggere il comportamento dipendente come frutto di “troppo” amore.

Alla dipendenza affettiva spesso si associano altri disturbi legati al tono dell’umore, all’ansia, all’alimentazione e al ritmo-sonno veglia.

Leggi la storia di Cecilia e scopri come possiamo aiutarti se hai una dipendenza affettiva

Continua a leggere

Stai vivendo
un momento di difficoltà?

Contattami
Prenota una consulenza